Il nuovo album dei The Pepiband è un esercizio di originalità. Difficile collocarli in una scena particolare e capire la fonte della loro ispirazione: le undici tracce possono sicuramente essere vicine a delle strutture indie rock (e i suggestivi arpeggi di chitarra spesso lo dimostrano) anche se nelle sonorità elettriche si scomodano influenze anni 90, quando il grunge e il noise la facevano da padroni...more