[REPORT + PHOTO] Ulan Bator: dopo il quotidiano | Zo

Sul palco di Zo tra i densi bordoni, lirismi cantautoriali e ossessioni krautrock degli Ulan Bator di Amaury Cambuzat.

di Alberto Destasio – Non è la prima volta, si dice, che gli Ulan Bator toccano il suolo catanese; indagheremo in seguito le conseguenze di questa diceria, dell’untore. Li precedono a questo turno i siracusani Pepiband i quali confermano, in maggiore, i giudizi formulati nelle precedenti occasioni d’incontro concertistico... more